Cinema a Firenze

66° Mostra Internazionale del cinema di
Venezia

La 66. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica si è svolta dal 2 al 12 settembre 2009.

Agenzie ImmobiliariSul "Red Carpet" di Venezia in occasione della 66° Mostra del cinema, flash, applausi, e sfilate da sogno di tutte le star che vi hanno partecipato.

Un evento unico, che celebra il cinema italiano e internazionale, premiando i migliori film attori e registi del panorama mondiale.

Anche quest'anno riconoscimenti importanti per diversi paesi, e soddisfazioni forti anche per l'Italia, che da sempre fa da palcoscenico ad una delle manifestazioni più importanti della cinematografia.

Venezia 66

  • Leone d'Oro per il miglior film: Lebanon di Samuel Maoz (Israele, Francia, Germania)
  • Leone d'Argento per la migliore regia: film Zanan bedoone mardan di Shirin Neshat (Women Without Men) (Germania, Austria, Francia)
  • Premio Speciale della Giuria: Soul Kitchen di Fatih Akin (Germania)
  • Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile:Colin Firth nel film A Single Man di Tom Ford (Usa)
  • Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile:Ksenia Rapport nel film La doppia ora di Giuseppe Capotondi (Italia)
  • Premio Marcello Mastroianni a un giovane attore o attrice emergente: Jasmine Tinca nel film Il grande sogno di Michele Placido (Italia)
  • Osella per la miglior scenografia: Sylvie Olivè del film Mr. Nobody di Jaco Van Dormael (Francia)
  • Osella per la migliore sceneggiatura: Todd Solondz per il film Life During Wartime di Todd Solondz (Usa)

Orizzonti

  • Premio Orizzonti al film: Engkwentro di Pepe Diokno (Filippine)
  • Premio Orizzonti per il miglior documentario:1428 di Du Haibin (Cina)
  • Menzione Speciale: Aadmi ki aurat aur anya kahaniya (The man's woman and other stories) di Amit Dutta (India)

Controcampo Italiano

  • Premio Controcampo Italiano: Cosmonauta di Susanna Nicchiarelli (Italia)
  • Menzione Speciale:Negli occhi di Daniele Anzellotti e Francesco Del Grosso (Italia)

Corto Cortissimo

  • Leone Corto Cortissimo per il miglior cortometraggio al film: Eersgeborene (First Born) di Etienne Kallos (Sud Africa, Usa)
  • Menzione speciale: Felicità di Salomé Aleksi (Georgia)

Premio "Luigi De Laurentiis" per un'Opera Prima

  • Leone del Futuro: Engkwentro di Pepe Diokno(Filippine)
  • Premio Persol 3-D per il miglior film 3-D stereoscopico dell'anno :al film The Hole di Joe Dante (Usa)
  • Jaeger-Le Coultre Glory to the Filmmaker Award: Sylvester Stallone