Gualtiero Nativi. La Purezza dell'Astrattismo

(Soggiorna nei B&B di Firenze a tariffe scontate!) Dal 14 maggio al 6 giugno 2010 il Ridotto del Teatro del Popolo presenta una mostra dedicata ad un astrattista del ‘900: Gualtiero Nativi. La purezza dell’astrattismo. L’esposizione comprende circa 40 lavori, disegni e acrilici realizzati su carta e tela in grandi formati e una selezione di sculture in bronzo, tutte opere provenienti dall’Archivio Gualtiero Nativi.I quadri di Gualtiero Nativi (Pistoia 1921- Greve in Chianti 1999) esprimono una sensibile ricerca della perfezione geometrica, che si realizza attraverso un linguaggio purista, volto a trasmettere un intensa dinamicità espressiva. Sulla tela si incontrano frammenti geometrici rettangolari, che attraverso le cromie utilizzate, risultano in contrasto tra loro, e suggeriscono equilibri raffinati e coinvolgenti tra spazio e forma.
L’astrattismo delle tele accompagna lo sguardo in mondi geometrici, dove ogni forma suggerisce suggestive interpretazioni immaginative.


Dal 14 maggio al 6 giugno 2010
Ridotto del Teatro del Popolo,
Piazza Antonio Gramsci, 50051 Castelfiorentino FI‎
Orario: dal giovedì alla domenica : 17.30 – 19.30
Aperture straordinarie: giovedì 20, venerdì 21, sabato 22 maggio dalle ore 17.30 –19.30 / 21.30 -23.00, domenica 23 maggio ore 10.00 – 13.00/ 14.30 – 19.30.
Ingresso libero

La redazione di FIRENZE.NET offre a tutti gli utenti uno sconto speciale del 30% su tutte le prenotazioni effettuate sul nostro portale WWW.FIRENZE.NET