Sandro Rafanelli. GRIDO SILENZIOSO

Fino al 5 febbraio 2010, il Gran Caffè Giubbe Rosse, storico caffè di Firenze, propone la mostra monografica dell’artista fiorentino Sandro Rafanelli. Il titolo dell’esposizione : Grido Silenzioso, esprime la volontà del fotografo di dare voce e visibilità alle “strane creature” dei graffiti, che si incontrano distrattamente nelle città, e che colorano muri, sottopassaggi, metropolitane.
Questi buffi personaggi, ironici ma anche mesti, sono delle piccole opere artistiche, che ravvivano e colorano le zone più grigie delle città, e l’artista con i suoi scatti, vuole parlare di questo mondo in ombra, e delle figure che ci accompagnano durante la giornata, mentre torniamo a casa o andiamo al lavoro. Figure che ci fanno sorridere, e a volte trasalire, ma che alla fine divengono familiari.Gli scatti fotografici di Rafanelli, reinterpretano queste figure inquiete, che popolano la città, e colgono l’esigenza stessa di questo piccolo mondo di trovare un proprio spazio, e soprattutto la grande voglia di comunicare. Forse sono la voce di chi le crea, ed esprimano insofferenze, polemica, rivolta, ma in questa esposizione è come se si liberassero della città, per diventare creature viventi e autonome, alla ricerca della loro realtà.Le fotografie vogliono cogliere le sfumature e le sensazioni che si nascondono della città, nei quartieri popolari di Roma, e nei vicoli di Firenze e Barcellona.


Gran Caffè Giubbe Rosse, Piazza della Repubblica 13 (Firenze)
Dal 24 gennaio 2010 al 5 febbraio 2010
orario: tutti i giorni dalle 8:30 alle 22:00
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 24 gennaio 2010. ore 17.00