English
PRIMO PIANO

La Rificolona



La Rificolona oggi è una festa della tradizione fiorentina con manifestazioni organizzate e partecipate in tutta la città.
La parola 'rificolona', deriva dall'antico termine 'fierucola', cioè festa piccola, ma importante.

La sua origine 'risale a prima del '900, quando tutti i contadini, il 7 settembre si incamminavano dalle colline di Vallombrosa e Impruneta in una lenta marcia verso Piazza SS. Annunziata a Firenze, sia per rendere omaggio alla Vergine Maria , l'8 settembre, sia per vendere i loro prodotti sotto il loggiato dello Spedale degli Innocenti. Se, giunta la sera non erano ancora arrivati in città, i cittadini usavano accendere un lampioncino protetto da un involucro di carta e sorretto da un bastoncino che si chiamava Rificolona.'

Il clima festoso è accompagnato dalla famosa cantilena:

'Ona, ona, ona
Oh che bella rificolona!
La mia l'è co' fiocchi
e la tua l'è co' pidocchi.
E l'è più bella la mia
di quella della zia'.

L' 8 settembre le lanterne vengono ripristinate dato che le ore di luce della giornata sono ormai ridotte.

La festa anche ai nostri giorni continua a vedere protagoniste le rificolone, anche se la loro forma non è più quella di una volta. Dalle classiche sagome delle goffe montanine si passò poi a raffigurare fette di cocomero, mezzelune, fanali, che molto spesso gli stessi ragazzi realizzavano con carta colorata su un telaio di stecche di canna e fil di ferro. Adesso il 'fai da te' non è quasi più di moda, e 'l'acquista e getta' ha dato mercato alle rificolone cinesi d'importazione e a quelle più sofisticate rappresentanti aerei, missili e personaggi tipici dei fumetti, costruite industrialmente.

Comunque, comprati o no, i lampioncini variopinti si vedono ancora appesi un po' ovunque, alle finestre dei palazzi, nelle case popolari, sui lungarni e per le strade dove risuona sempre l'antica cantilena di 'ona, ona...> , e si consumano i consueti incendi delle rificolone, provocati non più da smodati lanci di bucce di cocomero ma da precisi tiri effettuati con raffinate cerbottane.

Attualmente la festa vive di nuovo vigore sia sul fiume che sulla terra ferma grazie ad un impegno organizzativo che richiede tantissima passione ed un costante lavoro nell'assoluto rispetto della tradizione. Tradizione che contribuisce a far amare Firenze anche dai forestieri che quando si allontanano dalla nostra città portano in cuore un po' di nostalgia che induce al ritorno.


Le ATTIVITA del 7 Settembre:

Alla ludoteca 'Tana dell'Orso' in v.le De Amicis, nel Quartiere 2, comincia oggi, giovedi 28 Agosto, il laboratorio per costuire le rificolone. L'iniziativa è gratuita e durerà fino al 6 Settembre. 

Quartiere 1, tel 055 2767618

  • Societa Canottieri, da mercoledi 3 a venerdi 5, 'Rificolona sull'Arno', Laboratorio di Rificolone.

  • P.zza S. Croce, domenica 7 Settembre dalle ore 20.15, ritorvo e animazione cone Sound Street Band. Ore 20.50 partenza corteo con arrivo in p.zza SS. Annunnziata e concerto  con R. Marasco.

  • Societa Canottieri, lunedi 8 Settembre, ore 21 inizio sfilata delle Rificolone in Arno su barchetti dei Renaioli.

Quartiere 2, tel 055 2767828

  • 'Laboratorio' gratuito Rificolone alla scuola Diaz da mercoledi 3 Settembre a Venerdi 5 Settembre dalle  ore 15.30 alle 19.00.

  • 'Musiche e giochi di strada', in via Madonna delle Grazie ore 21.15 sabato 6 e domenica 7 Settembre.

Quartiere 3 tel. 055 6585135/139

  • Laboratorio di Rificolone al Circolo Vie Nuove da mercoledi 3 a venrdi 5 Settembre

  • Corteo Rificolone (di quelle realizzate al laboratorio) in p.zza S. Bartali dalle ore 18.00

  • Parco dell'Albereta, domenica 7, ore 21.30 Sunrise Jazz Orchestra ed esibizioni varie. Rinfresco ore 21.00.

  • P.zza Acciaioli, domenica 7, Laboratori, manifestazioni, musica e molto altro

“ROSANO IN FESTA CON LA RIFICOLONA 2008
 
Si rinnova puntualmente, nelle gradevoli notti di fine estate dal 2 al 7 di Settembre, l’appuntamento ormai tradizionale con la Festa della Rificolona a Rosano.

Tutto il paese si mobilita per realizzare questa sei giorni all’insegna del divertimento, della buona cucina e della voglia di stare insieme, che rappresenta ormai un appuntamento irrinunciabile nel panorama delle feste popolari della zona e vanta una storia più che ventennale.

Durata della manifestazione da Martedì 2 Settembre a Domenica 7 Settembre.

Rosano, comune di Rignano sull’Arno, presso i locali del Bocciodromo, Via Mario Fabiani 2.

Info: Circolo Bocciodromo Rosano, tel. 055 8303394, Del Bolgia Fabio 3286511213, Tozzi Orlando 3291360209.


E – mail: bocciodrosano@alice.it


Comune di Firenze
Piazza della Santissima Annunziata
Firenze
Contatti:
0552767822
http://www.firenzeturismo.it


Comune di Greve in Chianti
Piazza Giacomo Matteotti 8
Greve in Chianti
Contatti:
05585451
urp@comune.greve-in-chianti.fi.it http://www.comune.greve-in-chianti.fi.it






Torna alla Home Page




COMPRA BIGLIETTI
Home page


Le offerte di FIRENZE.NET