English
MUSEI

Museo Archeologico Nazionale - Palazzo della Crocetta


Sin dal 1880 il Museo Nazionale Archeologico di Firenze è sito nel Palazzo della Crocetta. Il Museo raccoglie le preziose testimonianze di culture e civiltà ormai estinte che hanno lasciato una grande tracci di sé. L'allestimento e il percorso museale sono divisi secondo criteri cronologici e sezioni tematiche.

La prima sezione è dedicata alla civiltà egizia: dalla preistoria egizia, l'età paleolitica, a due mila anni fa, passando per l'Antico, Medio e Nuovo Regno fino all'epoca Copta (300 d.C.). Vi troviamo corredi funerari, vasi, utensili di uso quotidiano, stele. Di notevole valore storico alcuni frammenti di papiro che riproducono alcuni capitoli del Libro dei Morti e strumenti usati durante il rito della mummificazione. Tra essi, i Vasi Canopi che raccoglievano gli organi vitali del defunto e che facevano parte del corredo funerario. La seconda sezione è dedicata alla civiltà etrusca: vi si raccolgono le testimonianze di questa grande civiltà come le urne cinerarie in diversi materiali e le sculture funebri. Tra queste, la più importante, Mater Matuta una statua cineraria raffigurante una donna con un bambino. Molto importanti sono le statue devozionali e i bronzi animali e umani. La terza sezione è dedicata alla ceramica attica. Vi si trovano anfore, ciotole e vasi del VIII secolo a.C. Di particolare pregio i vasi con le figure nere del VI secolo a. C. Una quarta sezione ospita i reperti di epoca romana: ritratti, elmi, statue e maschere. Tra essi i due Elogia Arretina di Quinto Fabio Massimo e Appio Claudio Cieco.


Indirizzo: via della Colonna, 38 - Firenze
Biglietto: 4,00 €
Riduzioni: Gratis fino 18 anni -
Orario apertura: Lunedì 14:00/19:00 - Martedì e giovedì 08:30/19.00 - Mercoledì, venerdì, sabato e festivo 08.30/14:00
Chiusura: Lunedì mattina
Telefono: 055/23575




COMPRA BIGLIETTI
Home page


Le offerte di FIRENZE.NET